Economia
Dipartimenti:
- Ricerche Aziendali
- Economia Politica e Metodi
  Quantitativi

Farmacia
Dipartimenti:
- Chimica Farmaceutica
- Farmacologia Sperimentale
  e Applicata

Giurisprudenza
Dipartimenti:
- Economia Pubblica e Territoriale
- Diritto e Procedura Penale
  “Cesare Beccaria”
- Diritto Romano, Storia
  e Filosofia del Diritto
- Studi Giuridici


Ingeneria
Dipartimenti:
- Elettronica
- Informatica e Sistemistica
- Ingeneria Edile
  e del Territorio - Diet
- Ingeneria Idraulica ed Ambientale
- Meccanica Strutturale
- Ingegneria Elettrica

Lettere e filosofia
Dipartimenti:
- Filosofia
- Lungue e Letterature
  Straniere Moderne
- Linguistica
- Scienze delle Antichità
- Scienza della Letteratura e dell’Arte
- Medievale e Moderna
- Storico-Geografico

Medicina e chirurgia
Dipartimenti:
- Biochimica
- Chirurgia
- Medicina Interna e Terapia Medica
- Scienze Ematologiche,
  Pneumatologiche e Cardiovascolari
- Medicina Preventiva Occupazionale
  e di Comunità
- Medicina Sperimentale
- Patologia Umana ed Ereditaria
- Scienze Sanitarie Applicate
  e Psicocomportamentali
- Scienze Morfologiche, Eidologiche
  e Cliniche
- Medicina Legale e Sanità Pubblica
- Scienze Pediatriche
- Scienze Neurologiche
- Discipline Odontostomatologiche
  “Silvio Palazzi”
- Malattie Infettive
- Scienze Sensoriali
- Chirurgia Generale e dei Trapianti
  di Organo

Scienze Matematiche Fisiche e Naturali
Dipartimenti:
- Biochimica
- Biologia Animale
- Chimica Fisica
- Chimica Generale
- Chimica Organica
- Fisica “A. Volta”
- Istituto Nazionale Fisica Nucleare   I.N.F.N.
- Fisica Nucleare e Teorica
- Genetica e Microbiologia
- Matematica
- Scienze della Terra
- Ecologia del Territorio e degli
  Ambienti Terrestri
- Scienze Fisiologiche, Famacologiche
- Cellulari e Molecolari

Scienze Politiche
Dipartimenti:
- Studi Politico-Sociali
- Economia Pubblica e Territoriale
- Statistica ed Economia Applicata
  “Libero Lenti”

Musicologia
Dipartimenti:
-Scienze Musicologiche e
  Paleografico-Filologiche



Sono il simbolo dello studio, della tradizione della conoscenza che a Pavia ha origini antiche. I collegi, che ospitano le giovani menti, rievocano attraverso la loro storia l'impegno che la città ha sempre dimostrato verso l'istruzione e la formazione.
Due i nomi che possono valere come esempi di eccellenza per questa consuetudine che tutt'oggi continua: l'Almo Collegio Borromeo e il Collegio Ghislieri, i collegi storici di Pavia. Entrambi furono costruiti nel XVI secolo per permettere ai giovani dal talento intellettuale di accedere nonostante i pochi mezzi allo studio universitario.
L'Almo Collegio Borromeo progettato dal Pellegrino per il Cardinale Borromeo nel 1564, fu da sempre un luogo dove oltre all'esercizio intellettuale si garantiva agli studenti un'adeguata formazione morale. Dalla sua fondazione, il collegio ha ospitato circa 4000 alunni: molti degli studenti che studiavano al Borromeo erano destinati a cariche nel governo e nell'amministrazione della Chiesa e dello Stato.


Il collegio forgiò giuristi, cardinali, e vescovi, ma anche medici e letterati. Oggi una consistente parte del corpo accademico pavese proviene dal Collegio. Non parleremo di tutte le personalità di prestigio che qui passarono i propri anni di studio: diremo però che nonostante l'austerità e la tradizione, il collegio fu anche centro di cambiamento e innovazione; grazie alla donazione di 4200 volumi da parte di Leopoldo Riboldi, per esempio, rettore del collegio, il Borromeo ha contribuito alla nascita in Pavia della facoltà di Scienze Politiche, la prima in Italia.
Il Collegio Ghislieri fu fondato nel 1567 da Papa Pio V e ampliato con la sezione femminile nel 1965, per oltre quattro secoli, fedele ai suoi principi originari, ha mantenuto il proprio impegno come ente di alta qualificazione culturale, oggi riconosciuto dal Ministero dell'Università e della Ricerca scientifica e tecnologica. E' presente all'interno del collegio la terza biblioteca privata del Nord Italia per ricchezza di volumi e... una curiosità: tra i tanti studenti illustri che frequentarono il Ghislieri, ricordiamo nel '700 Carlo Goldoni che scrisse, studente, una satira sulle signorie pavesi che gli valse la sospensione.


 

Carmina goliardae
Collegio a Pavia fa rima con goliardia. E se questa meravigliosa assonanza niente ha a che fare con la metrica è sicuramente...>>>


Un po' di storia
La storia dell’Università di Pavia è una storia antica: risale infatti all’825 quando l’imperatore Lotario riordinò...>>>

Struttura e residenze
Studiare è un diritto che ha un prezzo per molti ancora eccessivo. Esistono però organismi come l'ISU che promuovono...>>>

Il COR è un Centro
di Servizi Interfacoltà e ha lo scopo di attuare tutto ciò che può garantire un processo di orientamento continuativo e...>>>

   
         
       
    © 1998-2004. AB&A studios.
Tutti i diritti sono riservati.