Agenda di O:W
sagre, mostre, appuntamenti,
convegni: per vivere la provincia


Musei&mostre
passato, presente, futuro
nell’arte, nel pensiero, nella storia


A teatro
lirica, sinfonica, prosa, musical:
applausi a scena aperta


Cinema
stacca il biglietto per i tuoi sogni
sul grande schermoi


Expo
fra commercio e spettacolo,
mettiamoci in mostra


Turismo
scopri il territorio: ovvero,
quando perder tempo non è tempo perso


UniTre
niente è impossibile,
tutto è curioso, la noia è sempre altrove

Mappa della sezione


Escursioni estive in Oltrepò
È arrivata l'estate e con lei anche la voglia di relax e di stare all'aria aperta. L'occasione giusta di visitare il territorio dell'Oltrepò che si presta per gite fuori porta di uno o più giorni. La variegata offerta culinaria proposta da ristoranti ed agriturismi, nonché la possibilità di visite alle cantine, a monumenti e luoghi di culto, riescono a soddisfare...>>>
CANTÈ ‘R PARÒLI – Tre Martelli – FELMAY FY8193, 2012
Quella fra Giovanni Rapetti poeta alessandrino-classe 1922-, e Tre Martelli è una lunga storia di stima e ispirazione reciproche che già in passato ci ha già regalato singole pagine memorabili. Musicare poesie, soprattutto se –come in questo caso- non in lingua italiana, può rivelarsi un esercizio di stile...>>>


Tempo libero: un concetto talmente astratto da essere evanescente. Di tempo, - il motivo resta un mistero - ne abbiamo sempre troppo poco e di tempo libero ancora meno (tra l'altro riflettiamo sul fatto che una volta deciso come impiegarlo, il nostro tempo libero smette immediatamente di essere tale). Evadere dalla routine almeno il sabato e la domenica diventa un desiderio smanioso qualsiasi sia la meta. E infatti, la partenza si fa ossessiva, si ammucchiano i vestiti nelle valige, i preparativi si fanno affannosi per sfruttare anche il più insignificante minuto slegato dagli impegni; lo stress sale ed infine partiamo per quelle fatidiche "48 ore" che con certezza assoluta cominciano dalla coda al casello dell'Autostrada. Proviamo ad estendere, allora, il concetto di tempo libero e usciamo dai limiti imposti della vacanza: noi di Oltreweb vorremmo infatti proporvi un'alternativa alla via tracciata e bloccata degli esodi da weekend, che cominci magari proprio da casa. Si può scoprire quanto sia piacevole abbandonarsi oziosamente e senza rimorsi al proprio divano, godendosi distrattamente un film, o leggendo un libro da tempo dimenticato sul comodino; si può scoprire che inventarsi una serata con gli amici a casa per una cena divertente è piacevolmente rilassante (a patto di non perdere l'intero pomeriggio in cucina) e che si può diventare esperti pollici verdi almeno per un giorno.

Oppure cominciare a vivere la provincia attraverso ciò che la rende speciale: attraverso le iniziative che ci trasmettono le persone e che la rendono viva e vissuta; grazie a manifestazioni, mostre, eventi, cinema e teatro. Divertirsi a fare shopping dove non saremmo mai andati, e non solo per il cambio di stagione; scovare inaugurazioni di negozi e vernissage di gallerie d'arte senza per forza essere appassionati di Picasso; comprare le verdure alle sagre e al mercato, scordando il supermercato sotto casa; visitare un castello a dieci chilometri da casa di cui ignoravamo l'esistenza, e che c'è stato segnalato dall'amica inglese appena arrivata; riscoprire le colline, il fiume e la città di notte... accorgersi insomma dell'atmosfera festiva che ci può essere anche nelle situazioni più comuni, apprezzare quello che l'abitudine ci ha insegnato a sottovalutare.

   
         
       
    © 1998-2004. AB&A studios.
Tutti i diritti sono riservati.