L'Oltrepo in un bicchiere
Con Mario Maffi alla scoperta
dei vini dell'Oltrepo Pavese

Storie di vino e Oltrepo
Dai romani verso il futuro un poercorso
di qualità e consapevolezza

Vino: istruzioni per l'uso
Le facili regole per bere bene
e i segreti per bere meglio

Divertirsi in cantina
Le facili regole per bere bene
e i segreti per bere meglio


Prosit!
Alla vostra salute
Gusto e salute
Un consiglio di buon grado
Il Vino: bevanda o medicina?
Convivialità

Sacro e profano
Il vino come metafora
tra peccato e virtù

Le aziende vitivinicole
Assaggi e scoperte,
il fascino e la cultura del bere...


Il Consorzio Tutela Vini
Il Consorzio Tutela vini O.P.,
nato nel 1961, è l'organismo...


Le DOC
Sono 16 i nomi che significano
eccellenza: sinonimo di una qualità...




Gusto e salute

Da millenni il vino è considerato un alimento molto complesso, definito non a caso "il latte degli anziani". Oggi purtroppo sono in tanti a considerare tale prodotto semplicemente una bevanda più o meno piacevole.
Il vino bianco, per esempio, sviluppa mediamente dalle 600 alle 700 Kilocalorie a litro; il rosso circa 800. Non solo. In tale liquido sono presenti tutti i microelementi spesso utili all'organismo umano, ma anche acidi organici, aminoacidi e tannini che possono favorire certe funzioni del nostro organismo. Tra i componenti importanti vi è l'alcool, spesso citato in senso negativo. In realtà, se dedichiamo un momento di riflessione al comparto alimentare, ci rendiamo ben conto che di norma tutti gli alimenti contengono dei componenti che, assunti oltre certe quantità, possono risultare nocive per l'organismo umano.

E' il caso dei grassi contenuti in certe carni, degli eccessi di sali in certi alimenti, delle componenti dolci in altri… Oggi, per fortuna, si sta parlando sempre più in termini positivi per il vino. I suggerimenti degli addetti ai lavori sono mirati a consigliare dei pasti ricchi di sostanze diverse proprio per favorire l'organismo nell'assunzione di tutto ciò che fabbisogna. Il problema di base va identificato nei messaggi propinati dalle società dei consumi che ci porta spesso ad esagerare nei quantitativi globali.

Testo liberamente tratto da "Galassia Vino"
di Mario Maffi, enologo
 

 
   
         
       
    © 1998-2004. AB&A studios.
Tutti i diritti sono riservati.